sabato 30 ottobre 2010

Football Americano: la settimana numero 5 per le giovanili

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:56, quest' articolo ha: 5 commenti.

FIF pronta per i decidere i play off, FIDAF entra nel vivo con una "sorpresa".




In questo week end tante partite determinanti per le varie classifiche e per vedere chi avrà la possibilità di coltivare sogni di gloria e chi dovra invece "accontentarsi" di far fare esperienza alla propria squadra.

Da segnalare, nonostante le mille polemiche sul "è vero, non è vero", che è stata data notizia che FIDAF abbia avuto la richiesta da parte del CONI - ricordate la notizia del rientro del F.A. nel comitato? (leggi qui) - di inserire nel suo statuto il seguente articolo:

 La F.I.D.A.F. è riconosciuta dal CONI in qualità di Disciplina Sportiva Associata al CONI e dotata di personalità giuridica di diritto privato ai sensi dell’Art. 20,commi 4 e 5 dello Statuto del CONI ed è l’unica rappresentante il Football Americano in Italia e nei rapporti internazionali.
La FIDAF svolge l’attività sportiva e l’attività di promozione in armonia con le deliberazioni e gli indirizzi del C.I.O. e del C.O.N.I.., anche in considerazione della rilevanza pubblicistica di specifici aspetti di tale attività.

Ancora una volta a scanso di strumentalizzazioni di quanto scrivo ribadisco che essendo appassionato di F.A., praticandolo ed amandolo profondamente, le lotte interfederali e quant'altro non mi interessano, mi interessa riportare le notizie che interessano questo mondo, che poi siano vere o infondate sarà il tempo a stabilirlo ma almeno rimarrà traccia di quanto si è detto e fatto. Nello specifico di questa occasione mi riferisco alla notizia riportata da un dirigente federale FIDAF qui e ribattuta da un dirigente federale FIF qui.



Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
giovedì 28 ottobre 2010

FIF un finale al cardiopalma

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 16:16, quest' articolo ha: 0 commenti.

In vista di un arrivo a pari punti



Ad una giornata dal termine in gara per due posti ci sono ancora 3 squadre...

In caso di arrivo alla pari? Il sito federale (http://www.federfootball.org) riporta la regola dei TIE BREAKERS che determineranno la classifica e quindi chi passerà e chi no in caso di arrivo a pari punti.

– Tie breakers


Da applicarsi solo in caso di situazioni di parità in classifica.

TIE BREAKERS NEL GIRONE (parità punti in classifica)

Finalità: Accesso ai play off – play out – turni di qualificazione – retrocessione – spareggi



Etichette: ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 47

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:30, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:
http://www.thesparker.com/mecha/47.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
mercoledì 27 ottobre 2010

Lancieri - Bengals 6-48 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:54, quest' articolo ha: 1 commenti.

Qualche luce ma troppe ombre per i Lancieri



Bengals a valanga a Caltignaga sui Lancieri, l'esperienza ancora una volta -oltre ad un roster corto- ci fa soccombere contro degli avversari per ora ancora superiori a noi. 48 punti sono tanti, ci stanno tutti però! L'attacco ha cercato di fare il suo ed ancora una volta ha segnato...che dire, il commento tecnico ed una cronaca della partita non riesco a farla perchè troppo occupato a sbraitare e cercare di sistemare le cose in sideline.

Onore ai Bengals, almeno i ragazzi in campo e a buona parte dello staff, riguardo ad altri che non sanno cosa sia il rispetto o l'educazione e che hanno solo da lamentarsi e trovare da ridire -su cose futili come la grandezza degli spogliatoi- preferisco tenere per me i giudizi...chiaramente poco lusinghieri.



Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
martedì 26 ottobre 2010

Il più tamarro di 105...

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 17:07, quest' articolo ha: 0 commenti.

Anche io partecipo al contest più TAMARRO del mondo...

Perchè? Perchè tamarro lo sono sempre stato, e quando arrivo al campo con lo stereo a manetta ed il braccione fuori dal finestrino "E' arrivato il tamarro" è la frase che mi dicono il 99% delle volte...ed allora mi sono detto "Perchè non provare a vincere il concorso di 105?" e quindi?

Oh scemo di merda votami! -*___^-

Dai scherzo, non ti offendere, ma segui il link e vota per me!



Etichette: , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 46

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:30, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:
http://www.thesparker.com/mecha/46.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
lunedì 25 ottobre 2010

Football Americano: la 4° settimana, risultati e classifiche

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:36, quest' articolo ha: 0 commenti.

Salta il fattore campo, 10 vittorie in trasferta.




Su quindici gare in programma nel fine settimana, tra FIDAF e FIF ben dieci se le sono aggiudicate le squadre ospiti.

Seppure fossero ipotizzabili le vittorie in trasferta lo erano meno i risultati, spesso a valanga, unico veramente sorprendente è quello del Saini dove gli Skorpions si impongono sui Rams e la prossima settimana contro i Lancieri dovrebbero - salvo eventuali e clamorosi risultati - poter festeggiare l'accesso alla post season.

I turni di riposo in FIDAF permettono allunghi e riavvicinamenti nelle varie classifiche dei gironi, il consiglio è di non limitarsi a guardare il numero delle vittorie ma tener contro anche e soprattutto delle partite disputate in totale.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
domenica 24 ottobre 2010

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 45

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:
http://www.thesparker.com/mecha/45.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
sabato 23 ottobre 2010

Da oggi il blog è anche mobile...

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 16:49, quest' articolo ha: 0 commenti.

Il blog diventa anche mobile, così potrai leggere gli aggiornamenti, le novità o curiosare tra gli articoli passati ovunque tu sia.

Ho deciso di sfruttare la possibilità di avere il blog sul mobile di libero aderendo al concordo "Libero Mobile Awards"...

Non rimane molto tempo per scalare la classifica, il 14/11/2010 le votazioni si chiuderanno...

E quindi? basta che clicci sul bannerino qui sotto oppure che vai al seguenti indirizzo: http://www.liberomobileawards.it/index.php/classifica/persone-e-blogging/kirikong e clicchi su "mi piace".

Tutto molto semplice



Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: e sono 4 per le giovanili

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 11:27, quest' articolo ha: 0 commenti.

Caccia a posti play off e lotte per cancellare lo zero nelle vittorie.




In questo week end che vede iniziare i turni di riposo in maniera più massiccia spiccano alcuni scontri di una certa importanza per quanto riguarda le varie classifiche sia nel campionato under 18 che under 21 FIDAF.

Per quanto riguarda il campionato FIF restano da assegnare solo due posti per le semifinali, il numero ridotto di squadre e la formula del campionato lo rendono corto purtroppo. Da segnalare che a termine di questa campionato ci sarà un torneo under 17.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
mercoledì 20 ottobre 2010

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 44

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:30, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:

http://www.thesparker.com/mecha/44.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Panthers - Red Jackets 35-8 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:13, quest' articolo ha: 0 commenti.

Severa sconfitta per i Red Jackets



SCONFITTA IN TRASFERTA PER I REDS

Alla prova dei Panthers Parma i giovani lunigianesi appaiono ancora acerbi: il risultato finale di 35 a 8 per i padroni di casa non lascia spazio ad alcuna recriminazione.

Sin da subito si mettono male le cose per gli ospiti: dopo il touchdown del runninback Malpeli al primo possesso degli emiliani, l’attacco non solo non riesce a replicare ma, con un fumble, consegna la palla agli avversari in una posizione di campo molto favorevole ed il quarterback Monardi corre in endzone mettendo la firma sul primo dei quattro td personali.

La partita prosegue a senso unico anche nel secondo quarto di gioco: l’attacco non riesce a segnare e la difesa, anche se con qualche brivido per i padroni di casa, non contiene il bell’attacco parmense che alterna lanci e corse con un bel ritmo, andando a segno con Monardi che pesca in endzone entrambi i ricevitori in altrettanti possessi. Sul finire del tempo l’unico lampo per i Reds: Lania segna su corsa e Buchi trasforma: 28 a 8 e tutti negli spogliatoi.

Forse per l’attesa di circa 2 ore sotto la pioggia per il ritardo della crew arbitrale, forse per il campo reso davvero scivoloso, ma il secondo tempo scorre senza azioni davvero degne di nota, tranne che per la corsa del solito Monardi che sancisce il risultato finale; i Panthers Parma battono i Red Jackets Lunigiana per 35 a 8 ed il punteggio, come detto, non ammette repliche.

Il prossimo impegno per i rossoargento sarà fra due domeniche a Bergamo contro i Lions, per la prima giornata del ritorno della regular season dopodiché saranno proprio i Panthers ad affrontare i Reds, ma al Ferdeghini. Sabato 9 novembre alle 21.00 speriamo che il tempo sia più clemente e che il pubblico accorra numeroso per sostenere i nostri nel tentativo di rivincita contro il forte team emiliano.


Ufficio stampa
ASD Red Jackets


Etichette: , , ,
Ubicazione: Parma PR, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
martedì 19 ottobre 2010

Lo spirito di un giocatore di football americano

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 17:36, quest' articolo ha: 14 commenti.

Partire sconfitti, saperlo ma non arrendersi e lottare sempre.


Prendo spunto da un commento su facebook di un giovane giocatore di football alle prime armi per provare a spiegare un concetto semplice e basilare...

Commento:"Come fai ad affrontarla con spirito quando sai che non sei altro che carne da macello, che servi soltanto per poter scrivere le cronache sportive del giorno dopo?"

E' vero, come fai? E' dura... bhe il concetto secondo me è molto semplice ed è il seguente.

Ricordati una cosa...e con gli anni, il passare della gente, delle partite, delle vittorie e delle sconfitte ti accorgerai di quanto vera è questa cosa.

Chi va in campo sapendo di non poter vincere, lottando allo spasimo per ogni secondo, senza cedere mai, senza temere niente e nessuno, sbattendosene del risultato ma donandosi al 100% alla sua causa, costui un giorno quando vincerà con la sua squadra potrà guardare chi è arrivato in una squadra vincente e dirgli:" Tu non puoi capire quanto tutto questo sia importante per me e per quelli come me che hanno mangiato quintalate di merda e subito cocenti sconfitte, oggi che tu puoi vincere da subito lo devi anche a me che ho perso per tanto tempo!"

L'onore non è la vittoria, la vittoria è il sigillo finale al percorso, l'onore è guardarsi dietro e dire ad amici fidati, FRATELLI "hai visto quanta strada abbiamo fatto assieme per arrivare qui?"...

...a volte può essere breve e semplice altre lungo e travagliato, ma più è lungo e travagliato più è dolce e duraturo il suo ricordo!

Questo è quello che distingue secondo me ESSERE un giocatore di football in Italia da uno che GIOCA a football in Italia.


Etichette:
Ubicazione: 28100 Novara NO, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
lunedì 18 ottobre 2010

Chiefs-Guelfi 16-28 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 18:31, quest' articolo ha: 0 commenti.

Seconda sconfitta consecutiva per i Chiefs Ravenna.



La partita contro i Guelfi Firenze ha rispettato il pronostico del Coach Daniele Zarri; infatti, durante l’ultimo allenamento di giovedì aveva più volte avvertito i suoi ragazzi sulle difficoltà del match definendo i Guelfi squadra “rocciosa”e “atletica”.

Al termine dei primi due quarti i capi indiani risultavano in vantaggio 10 a 6; il merito di tale risultato era da attribuire soprattutto all’ottimo lavoro della difesa, che era riuscita a disinnescare l’attacco dei fiorentini costringendoli a subire ben 2 safety. In seguito, un bel TD pass da 46yards, messo a segno a pochi secondi dal termine del secondo quarto di gioco dalla coppia Malta-Pazzaglia.


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Giaguari - Redskins 12-6 (under 18)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 12:56, quest' articolo ha: 0 commenti.

Vittoria sofferta al secondo overtime.



Terza partita e terza vittoria per i “RICO MEROLA BOYS “ gialloneri.

Nonostante i numeri potessero indicare un incontro più facile dei precedenti, in quanto i veneti si presentavano con un record di zero vinte e due perse, l’impresa si è dimostrata dura e difficile per l’impegno e la fisicità dei correttissimi veronesi e ben due over time sono stati necessari per decretare il vincitore odierno del Nebiolo.

Bene comunque i torinesi, forti e determinati anche quando i Redskins soprattutto con un’ottima difesa li hanno messi in difficoltà. Nonostante qualche momento di sbandamento dovuto anche all’annullamento di un segnatura spettacolare per fischio intempestivo dei ref, che forse avrebbe agevolato loro la strada, hanno sempre creduto di portare a casa la vittoria, ma ora comincia il difficile . Dopo due settimane di riposo, li attendono tre impegni terribili : prima in casa con i Panthers e poi le due trasferte a Udine e Bergamo. Solo allora si potrà dire se una squadra reduce da due stagioni senza vittorie sarà in grado di ambire ai play offs, traguardo che manca in casa giallonera dal 2007, a coronamento di un campionato sin qui molto positivo.



Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Blacks- Lancieri 50-0 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 11:12, quest' articolo ha: 1 commenti.

I ragazzi di Brena strapazzano i miei Lancieri mai domi.



Trasferta proibitiva per i giovani Lancieri che si presentano, sul campo della squadra più accreditata per la vittoria del campionato U21 FIF, con il roster decimato da infortuni ed assenze causate da impegni di lavoro.
Desolante l’ingresso in campo per la presentazione iniziale dei team coi Blacks che schieravano 32 giocatori contro i 19 dei Lancieri, di cui almeno 3 a mezzo servizio per lievi infortuni che ne avrebbero impedito l’utilizzo al 100%.

In questa situazione il coaching staff novarese si vedeva costretto ad utilizzare alcuni giocatori nel doppio ruolo (sia in attacco che in difesa n.d.r) per quasi tutta la partita.

Ed infatti i Blacks partono subito fortissimo con le corse del loro running back Brun, best ruscher della lega, impossibili da bloccare per i difensori novaresi. Il 50 a zero finale rispecchia la reale differenza tra le due squadre ma, anche in questa sconfitta, i Lancieri di Novara possono estrapolare alcune note positive per il prosieguo del proprio progetto.



Etichette: , , ,
Ubicazione: 10095 Grugliasco TO, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Daemons - Seamen 0-58 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:05, quest' articolo ha: 0 commenti.

Troppo forti i Seamen, i Daemons cedono agli ospiti



Troppo forti i Seamen per i piccoli Daemons che tra le mura amiche hanno ceduto 58 a 0 ai pari età milanesi.
Due formazioni con due obiettivi diversi: i “marinai” creati per ottenere risultati sul campo, i “diavoletti” costruiti per far crescere i giovani e trovar elementi per la prima squadra. Due obiettivi diametralmente diversi. I Seamen controllano senza problemi la partita, chiudendo già il primo tempo avanti 28-0 grazie ai tre td segnati dal quarterback Vismara e uno da Santagostino. Nel secondo tempo un'altra segnatura di Santagostino alla quale si aggiungono quelle di Bonaparte, Massironi e Bertolino.

“Si sono affrontate due formazioni partite con obiettivi diversi”, dice il Team Manager dei Daemons James Dewar, “loro per vincere il campionato, noi per far crescere i nostri giovani, e non sempre è il risultato sul campo ciò che conta. Avevamo diversi infortuni in ruoli chiave, ciò nonostante sono da segnalare le prestazioni dei rookies Brusamolino, Ratti e Bonora. Dobbiamo considerare la partita come un episodio,che sicuramente non dimostra la reale differenza tra le squadre. Ora guardiamo avanti alla prossima partita in casa contro i Rhinos: abbiamo due settimane di tempo per recuperare gli infortunati”.

ufficio stampa
Daemons Martesana


Etichette: , , ,
Ubicazione: 20015 Parabiago MI, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: risultati e classifiche dopo la 3° giornata

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:46, quest' articolo ha: 0 commenti.

Primi verdetti al giro di boa nella caccia alla post season.




Passa così anche la 3° settimana dei campionati giovanili, tra conferme, sorprese e risultati a valanga.

I campionati al giro di boa iniziano a decretare i primi verdetti e a mostrare le gerarchie reali a non sulla carta come 3 settimane fa.

Tanti risultati impressionanti - ricordando sempre che nei campionati giovanili contro formazioni alla prime armi è abbastanza normale - e vittorie in trasferta che generano classifiche e situazioni a caccia di play off molto interessanti.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
sabato 16 ottobre 2010

Football Americano: la terza giornata dei campionati giovanili

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Tra scontri al vertice, testa-coda e tentativi di riscatto.




Terzo week end di football giovanile che vedrà l'esordio dei Briganti, spicca tra gli scontri Panthers-Red Jackets che dirà chi comanda nel girone.

Importanti prove per gli Warriors e i Daemons mentre il derby tra Grizzlies e Marines decreterà chi è al top nel girone.

Derby anche in Under 18 tra Grizzlies e Marines e tra Hogs e Warriors.

In FIF invece i Blacks hanno l'occasione di allungare sperando nella ripresa dei Bobcats contro i Rams. Gli Skorpions sono ospiti dei Bengals a caccia della loro prima vittoria stagionale.



Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 43

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:

http://www.thesparker.com/mecha/43.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
venerdì 15 ottobre 2010

Il football americano entra nel CONI

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:38, quest' articolo ha: 0 commenti.

Ancora un piccolo passo e FIDAF raggiungerà il tanto agognato "punto di ri-partenza"



Allora cerchiamo di fare un po' d chiarezza sulla situazione FIDAF/CONI...

Dentro l'osservatorio c'è, l'iter sembra concluso ma non risultava alla prima riunione utile approvato l'ingresso. La successiva riunione svoltasi ieri (14/10/2010) sembra che invece abbia portato al "nullaosta" e a novembre potrebbe portare il tanto agognato rientro nel CONI.

Però non ho capito una cosa, come mai sul sito del CONI non viene riportato nel resoconto della riunione? Probabilmente non è prassi riportare queste notizie, peccato.

Prima delle solite inutili e sterili polemiche e possibili strumentalizzazioni di quanto scritto VOGLIO SPECIFICARE che questo non è un attacco ne tanto meno polemica! Semplicemente spero che chi legga possa magari aiutarmi a capire il perchè non appare la notizia nel sito del CONI.

Il sito infooggi.it ieri sera riportava questa notizia:



Etichette: , ,
Ubicazione: Roma, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
giovedì 14 ottobre 2010

Red Jackets - Lions 30-14 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:58, quest' articolo ha: 0 commenti.

Allo stadio Ferdeghini i Red Jackets ottengono una meritata vittoria




Dopo una fase di studio durata tutta il primo quarto (le due squadre infatti si scambiano il possesso della palla per ben 2 volte), sono gli ospiti che per primi riescono a romper gli equilibri con un bel lancio del quarterback Carminati per Visani che coglie incomprensibilmente impreparata la difesa locale.

Ma prima della fine del tempo i Reds riescono con Mancuso, subentrato all’infortunato Buchi nel ruolo di quarterback, a segnare prima su corsa e poi su passaggio per Rizzo,ribaltando così il risultato; con la trasformazione del runninback Tavecchia i ragazzi vanno negli spogliatoi sul punteggio di 16 a 6.



Etichette: , , ,
Ubicazione: La Spezia SP, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
martedì 12 ottobre 2010

Lancieri - Rams 7-49 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 19:32, quest' articolo ha: 0 commenti.

Secondo appuntamento per i giovani Lancieri che devono cercare di confermare quanto di positivo si è visto la scorsa settimana.



La cronaca della partita vede subito i Rams Milano, imporre il proprio gioco basato su corse e reverse, fino ad arrivare a siglare il loro primo TD poi trasformato con un perfetto calcio in mezzo ai pali.
Questa sarà una caratteristica di tutta la partita infatti, contrariamente a quanto generalmente succede nel football italico, gli 8 TD sono stati tutti trasformati con extra point da 1 punto.
Il primo quarto potrebbe chiudersi col TD del pareggio per i Lancieri, ma gli arbitri giudicano che la sweep del FB Simone Purghè sia stata fermata sulla linea di End Zone.

Nel secondo quarto i Rams danno il cento per cento per chiudere il match e la difesa novarese non riesce a fermare l’attacco bianco-verde che infatti va al riposo sul 28 a 0 grazie a un TD pass e due corse.


Etichette: , , ,
Ubicazione: 28010 Caltignaga NO, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 42

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:

http://www.thesparker.com/mecha/42.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
lunedì 11 ottobre 2010

Hogs - Chiefs 62-8

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 15:50, quest' articolo ha: 0 commenti.

Pesante sconfitta per i Chiefs Ravenna, ospiti degli Hogs Reggio Emilia.



Sin dai primi minuti di gioco, la partita si è dimostrata a senso unico. I giovani capi indiani, hanno subìto la supremazia fisica e tecnica della squadra di casa, l’attacco non è riuscito a macinare yards e la difesa non è riuscita ad arrestare il gioco di corse sviluppato dagli Hogs, a parte qualche performance individuale degna di nota che, nello sport di squadra per eccellenza, purtroppo non può fare la differenza.
Bella lezione. Il gruppo c’è, ma i giovani Chiefs sono sembrati intimoriti da un avversario che si presentava, già sulla carta, più forte di loro.
Occorre maggiore preparazione atletica, acquisire una visione di gioco a 360 gradi e soprattutto bisogna imparare dai propri errori, con umiltà.
Ci vuole esperienza insomma. Quella che i giovani Chiefs si stanno facendo sulle proprie ossa (nella foto, il coaching staff e i giocatori a fine partita).



Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

“Quasi” pareggio per l'esordio dei piccoli Daemons

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 11:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Biancorossi battuti al terzo supplementare




Nonostante la sconfitta (30-24), ottimo esordio per la formazione giovanile dei Daemons contro i Rhinos Milano. Dopo un buon primo tempo di marca “demone”, dalla metà del terzo periodo salgono in cattedra i padroni di casa che riescono a pareggiare verso fine partita.

Visto che nel football il pareggio non è ammesso, si va avanti ad oltranza con possessi di palla alternati tra le due squadre fino a che una delle due non segna più dell'avversaria. E ci sono volute ben tre serie di supplementari per decretare, a mezzanotte “ben” inoltrata, i Rhinos vincitori della stracittadina.

Sul tabellino dei Daemons Cioffi, che si dimostra preciso kicker, Guzzi che da Tight End segna due volte e Brusamolino, ottimo quarterback esoridiente. A segno anche Baias e Bonora. I Rhinos agguantano il pareggio con Invernizzi e dopo ben tre supplementari portano a casa la vittoria. “Abbiamo perso, ma è stata una bellissima partita giocata con grande intensità da entrambe le squadre”, dice il Team Manager dei Daemons James Dewar a fine partita. “Il nostro obiettivo, come sempre detto, è quello di far crescere i nostri ragazzi e scoprire individualità per la prima squadra, e già da questa partita si sono messi in luce diversi ragazzi. Una sconfitta del genere, arrivata ricondiamocelo dopo ben tre supplementari, non è assolutamente un dramma...”

ufficio stampa
Daemons Martesana


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

RHINOS - GIAGUARI 6- 39 (under 18)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:45, quest' articolo ha: 0 commenti.

I Giaguari espugnano Milano



Seconda partita e seconda vittoria dei giovani Giaguari Under 18 di coach Merola questa volta in trasferta Milano nel bel impianto del Aldiniana.

Prestazione di potenza e forza quella dei giovanissimi felini torinesi arrivati
a Milano in 16 a roster ,ma tutti ben determinati e con le idee ben chiare su quello da fare come dimostra il risultato. Come al solito sugli scudi il runner nazionale Luca Annaloro autore di tre TD su corsa, il possente Luca Grillo,devastante in difesa e possente runner, la linea con al centro il
“piccolo” Davide Cacciolatto, Roberto Crupi, Umberto Badini ,e lo
sgusciante runner autore di due segnature Andrea Atom Formica ,
il tecnico DiPierro,il qb “raggio di sole” Ferraris, ma tutti bravi ,bravissimi.
Inizio alla grande con difesa che blocca il primo drive dei padroni di casa e con corsa di potenza i Annaloro che si invola intoccato , con il calcio sono 7 punti per gli ospiti.



Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football americano giovanile, sorprese e conferme!

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:43, quest' articolo ha: 0 commenti.

I risultati della seconda giornata.




Nella seconda giornata dei campionati giovanili ci sono state conferme e sorprese.

Iniziano ad essere delineate le gerarchie in alcuni gironi mentre in altri l'equilibrio regna sovrano.

Come sempre in questi campionati ci sono risultati roboanti dovuti prevalentemente all'inesperienza delle compagini nuove che affrontano vere e proprie "macchine rodate", ciò non toglie nulla ne sminuisce i risultati da parte di chi li ottiene, ma è giusto specificarlo per non far abbattere il morale di chi li subisce!


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
sabato 9 ottobre 2010

Football americano: la seconda giornata dei campionati giovanili

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 12:31, quest' articolo ha: 0 commenti.

Week End numero due per le giovanili, tra tentativi di riscatto, conferme ed esordi.




La seconda settimana del football giovanile in Italia propone diversi incontri interessanti.

Prima che nascano le solite e stucchevoli polemiche in merito alle due federazioni specifico che ho deciso che i post come questo, dove parlerò di tutto il movimento senza dividere per federazione, l'ordine sarà dettato solo ed esclusivamente dall'ordine alfabetico e crescente per categoria!

Giusto per non essere tacciato di essere pro o contro qualcuno!


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
venerdì 8 ottobre 2010

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 41

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:

http://www.thesparker.com/mecha/41.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
mercoledì 6 ottobre 2010

Daemons: Sabato l'esordio in campionato

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 12:41, quest' articolo ha: 0 commenti.

Anche quest'anno l'obiettivo della squadra è far crescere i propri giovani e creare giocatori per il team senior che parteciperà alla prossima stagione di Serie A2.



Sabato sera i giovani Demoni debutteranno in campionato ospiti dei Rhinos. I padroni di casa avranno il dente avvelenato dalla sconfitta di sabato scorso patita contro i Seamen, ma i Daemons non si faranno certo intimorire.
“Partiamo in Under 21 con l'obiettivo di creare nuovi giocatori per la prima squadra”, dice il Team Manager James Dewar. “Quella sarà la nostra vittoria. Durante lo scrimmage [partitella d'allenamento contro un'altra squadra per testare gli schemi ndr] giocato contro gli Skorpions Varese si sono evidenziate diverse individualità che ci fanno ben sperare” conclude Dewar.
Tra i rookies, i nuovi arrivati in maglia biancorossa, si segnalano Brusamolino, il quarterback, Buonanno e Bonora.

Rhinos vs Daemons è in programma al campo sportivo dell'Aldiniana, in via Graf 4 a Milano con inizio alle ore 21:30

Questo il calendario completo della regular season dei Daemons:


9 ottobre 2010 Rhinos Milano vs Daemons Martesana
16 ottobre 2010 Daemons Martesana vs Seamen Milano
30 ottobre 2010 Daemons Martesana vs Rhinos Milano
6 novembre 2010 Daemons Martesana vs Crusaders Cagliari
14 novembre 2010 Crusaders Cagliari vs Daemons Martesana
20 novembre 2010 Seamen Milano vs Daemons Martesana

Ufficio Stampa
Daemons Martesana


Etichette: , , ,
Ubicazione: Milano, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Lancieri: la prima assoluta dell'under 21

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:15, quest' articolo ha: 0 commenti.

Lancieri sconfitti nell'esordio ma comunque "vincenti"



Inizio di campionato ben oltre le previsioni per i giovani Lancieri infatti, nonostante la prevedibile sconfitta, si è già vista in campo una squadra in grado di tenere testa ai ben più esperti Bobcats di Parma. Non tragga in inganno il risultato finale, 36 a 6 per i parmensi, perché fino al terzo quarto il risultato è rimasto molto incerto, 16 a 6, poi l’infortunio di Riccardo Di Giorgio, che fino ad allora aveva tenuto bene in linea d’attacco e messo sotto pressione il QB avversario quando è stato schierato in difesa, il calo fisico ed un po’ di inesperienza, hanno determinato il risultato finale. I primi 6 punti della stagione per i Lancieri, sono stati marcati dal ricevitore Khalil Ibrahim Ghazal Fouad Mohamed, da tutti chiamato Fox, che ha ricevuto e portato in end zone un bel lancio del QB Nicolò Zanforlin.
Questa prima partita ha sicuramente decretato la buona riuscita del progetto Lancieri e premiato la scelta di dedicarsi solamente al settore giovanile, infatti la media dell’età dei giovani Lancieri inseriti a roster è di 17 anni, quindi con la possibilità di lavorare con questi ragazzi per ancora molti anni.



Etichette: , , ,
Ubicazione: 28010 Caltignaga NO, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
martedì 5 ottobre 2010

Wolfpack - Red Jackets 0-30 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 17:52, quest' articolo ha: 0 commenti.

ESORDIO VINCENTE NEL DERBY AL FERDEGHINI



Davanti ad un folto pubblico è andato in scena sabato sera l'attesissimo derby spezzino di football americano tra Red Jackets Lunigiana e Wolfpack La Spezia.

Teatro dell'incontro lo stadio Ferdeghini di La Spezia dove le due compagini si sono date battaglia per due ore di ottimo football; a spuntarla alla fine son stati i giovani lunigianesi con il punteggio di 30 a 0 l'attacco guidato dal quarterback Radu Buchi infatti  è andato a segno ben 4 volte mentre la difesa  guidata dal capitano Mattia Favilla (che alla fine risulterà il miglior placcatore della serata stoppa con sicurezza tutti i tentativi d'attacco dei locali gialloneri.



Etichette: , , ,
Ubicazione: La Spezia SP, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Chiefs - Aquile 31-14 (Under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 12:01, quest' articolo ha: 0 commenti.

Meritata vittoria per il football americano ravennate!



Domenica pomeriggio, il team U21 dei CHIEFS RAVENNA ha sconfitto per 31 a 14 lo compagine estense delle Aquile Ferrara, in un match avvincente ed emozionante, svoltosi sul terreno casalingo (Polisportiva Fornace Zarattini), nel primo incontro del Campionato Nazionale College 2010 della FIDAF.

I capi indiani si sono imposti sin da subito sui rapaci ferraresi, sia fisicamente che tecnicamente, dimostrando di essere un gruppo ben amalgamato anche se erano quasi il 50% i rookies (giocatori alla prima esperienza) presenti in campo, che non hanno assolutamente sfigurato rispetto ai più esperti compagni di squadra.



Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
lunedì 4 ottobre 2010

Panthers, Under 21 e Under 18 iniziano la stagione alla grande

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 15:54, quest' articolo ha: 0 commenti.

Cominciano con una doppia vittoria e il "piede giusto" i campionati delle squadre giovanili Panthers Parma. Vittima i Lions Bergamo, che hanno incassato una sconfitta sia nella categoria Under 21 che nell'Under 18.



I campioni d'Italia in carica dell'Under 21 hanno subito lanciato un segnale forte e chiaro delle loro intenzioni, battendo i Lions Bergamo con il punteggio di 41 a 6. Partita di fatto già finita nel primo tempo con il RB Malpeli Avalli a segno tre volte su altrettante corse e due TD pass del QB Tommaso Monardi sul WR Francesco Diaferia che portano il punteggi parziale sul 20 a 0. Gli orobici riusciranno a segnare solo nel nell?ultimo quarto con una corsa di Mussetti. Ma la partita si chiuderà ancora una volta all'insegna delle pantere; negli ultimi minuti il QB Monardi manda in end-zone il WR Montali. Tutte le trasformazioni dei padroni di casa portano la firma del Wr Francesco Diaferia.
Doveva essere un'incognita l'Under 18, dato i numerosi rookie approdati in parte dall'Under 15 e in parte alla prima esperienza in assoluto con il football, e invece si già è rivelata una squadra con buone certezze. I ragazzi di coach Borchini hanno sconfitto i Lions Bergamo, vice-campioni d'Italia in carica, con il risultato di 19 a 8. Le pantere hanno sfoderato un primo tempo di grandissima intensità, portandosi in vantaggio con un TD pass del QB "Cecco" Forte per il WR "Kri" Jongsawat; successivamente allungheranno il divario con una doppia ricezione di Christian Kouame. Sul risultato di 19 a 0, i Lions Bergamo hanno una reazione di orgoglio; approfittando di alcuni errori dell?offense nero-argento, accorciano le distanze con un TD pass e una trasformazione da due punti, andata a buon fine. Da qui in poi il punteggio resterà fermo fino alla fine sul 19 a 8.



Etichette: , , , ,
Ubicazione: Parma PR, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

FIDAF la under 21 e la under 18 incominciano così!

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 12:30, quest' articolo ha: 0 commenti.

Tutti i risultati di un week end ricco di emozioni!




La Fidaf incomincia con i suoi campionati giovanili, Under 21 ed Under 18 all'esordio con sorprese e conferme. In attesa di ricevere cronache ed altro mi limito a riportare i risultati.

Tre i deby in programma in Under 21, a sorpresa i Seamen si impongono nell'anticipo di giovedì scorso contro i Rhinos, mentre negli altri due le favorite non hanno problemi a portare a casa il risultato.

Campionato College (Under 21)


GRIZZLIES ROMA - LEGIO XIII 30-6
WHITE WINGS BOLOGNA - KNIGHTS PERSICETO 42-6
GUELFI FIRENZE - WARRIORS BOLOGNA 8-17
RHINOS MILANO - SEAMEN MILANO 8-22
WOLFPACK LA SPEZIA - RED JACKETS LUNIGIANA 0-30
CHIEFS RAVENNA - AQUILE FERRARA 31-14
TITANS ROMAGNA - HOGS REGGIO EMILIA 8-22
PANTHERS PARMA - LIONS BERGAMO 41-6


Campionato High School (Under 18)


GIAGUARI TORINO - SAINTS PADOVA 36 - 7
PANTHERS PARMA - LIONS BERGAMO 19 - 8
RAVENS IMOLA - WARRIORS BOLOGNA 7 - 22
RHINOS MILANO AFT - REDSKINS VERONA 12 - 8


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

GIAGUARI - SAINTS 36 - 07 (under 18)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 12:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Esordio vincente in Under 18 per i Giaguari



Buona la prima per la under 18 dei Giaguari Torino. Meglio non poteva cominciare per i giovanissimi gialloneri del vulcanico coach Rico Merola di Ale Barbieri ed i suoi collaboratori che dopo due anni di duro lavoro e poche soddisfazioni cominciano a raccogliere i frutti del lavoro sin qui svolto. Contro i veneti al debutto in campionato di categoria , i torinesi non hanno avuto difficoltà ad imporsi nonostante l’impegno e la determinazione dei ragazzi di Padova, mai domi e sopratutto correttissimi in campo e fuori e premiati nel finale con una meritatissima segnatura.

Difesa subito sugli scudi,che ferma i primi tentativi degli ospiti, l’attacco ci mette poco ad ingranare e porta l’ovale con corse e lanci del rookie qb Ferrarsi al suo debutto assoluto, a poche yards dalla end zone, ed è proprio il giovanissimo “raggio di sole” a segnare su corsa ed arrotondare su calcio per il 7 a 0 con cui si conclude il primo quarto. Subito inizio seconda frazione una safety della monumentale accoppiata Cacciolato-Badini porta lo score sul 9 a 0, nemmeno il tempo di calciare per i Saints ed è il nazionale Luca Annaloro a correre per quasi 60 yards e segnare la meta che non trasformata porta lo score sul 15 a 0 .


Etichette: , , ,
Ubicazione: Parco Ruffini, Torino, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

F.I.F. i risultati della prima giornata

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Impresa Rams, vincono i Blacks ed i Bobcats!



Parte la Junior League 2010 e subito sorprende.

I Bengals vice campioni in carica e a detta di tutti tra i maggiori pretendenti al titolo vengono sconfitti in casa dei Rams per 24-19, a detta di chi era presente sciupando molto. A Varese gli Skorpions nonostante l'arrivo di 7 giocatori dei Frogs in prestito non riescono a contenere i Blacks che si impongono in trasferta.

A Novara dopo circa una ventina d'anni torna a calcare i campi una squadra junior, i giovani Lancieri cedono contro i Bobcats nell'ultimo quarto dopo essere rimasti in incredibilmente partita grazie ad una difesa mai doma. Da segnalare anche l'esordio delle "Lancierette", le cheerleader che accompagneranno tutte le partite interne dei ragazzi novaresi.

Appena possibile cercherò di far avere le cronache delle partite.

Risultati Prima Giornata


Lancieri-Bobcats 6-36
Rams-Bengals 24-19
Skorpions-Blacks 7-44


Etichette: , , , , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 40

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:30, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:

http://www.thesparker.com/mecha/40.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici
venerdì 1 ottobre 2010

Rhinos - Seamen 8-22

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 17:15, quest' articolo ha: 0 commenti.

Vincono i Seamen nell'anticipo della prima giornata



Inizia con una sconfitta l’avventura della formazione U21 dei Kobra Rhinos Milano nel Campionato College 2010. Nonostante i molti rookie, i ragazzi di Coach Colombo hanno fatto vedere ottime cose, specialmente in difesa nonostante l’avversario non fosse certo tra i più agevoli. Di fronte c’erano i Seaman Milano che, seppur esordienti in U21, sono per la maggior parte composti dal blocco campione d’italia U18 nella passata stagione.
La cornice di pubblico è strepitosa: circa 350 persone. La tribuna del centro sportivo Aldiniana è piena in ogni ordine di posto e parecchia gente ha seguito al partita sulle panchine intorno al terreno di gioco, ottimo risultato per una partita di U21 giocata in settimana.

Il primo drive d’attacco per i Rhinos non produce nulla e si deve andare al punt: tuttavia il calcio di Di Paola è bloccato regalando ai Seaman un’ottima posizione di partenza sulle 20yd dei Rhinos.
I Seaman non si lasciano sfuggire l’occasione e Alessandro Vismara muove il tabellone segnando i primi punti dell’incontro, Di Rosa fissa il punteggio sull’8-0.
Anche il secondo drive d’attacco dei Rhinos è improduttivo e termina in soli 5 giochi con un fumble di Silva ricoperto da Pellechia dei Seaman.


Etichette: , , ,
Ubicazione: Milano, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Red Jackets il video promozianale completo

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:30, quest' articolo ha: 0 commenti.

Video realizzato da Jacopo Milani



Il reclutamento per la stagione sportiva 2010/2011 passa anche dal web, e per la precisione da Youtube!

Complimenti a "Pinetto" per il video realizzato, molto evocativo e coinvolgente per chi era il 6 Giugno in campo o in tribuna, intenso e stimolante per chi lo vede da "esterno"...

Big Red Family è alle soglie di un campionato Under21 interessante e competitivo che la vedrà opposta in un girone di ferro ai Panthers Parma, Lions Bergamo ed ai Wolfpack La Spezia. Il derby torna a spezia dopo una quindicina di anni, ma nelle insolite vesti dell'Under21 - prima assoluta - e sarà il primo impegno sabato 02/10/2010 alle ore 21:00 allo Stadio Ferdeghini in Via privata OTO, La Spezia.



Etichette: , , ,
Ubicazione: La Spezia SP, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

I Puma di nuovo in campo

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:22, quest' articolo ha: 0 commenti.

Voglia di football americano



In una fresca serata di settembre è ricominciata l'avventura PUMA, vecchi e nuovi atleti si sono ritrovati presso centro sportivo di via Deledda alle ore 20:30.
Sul campo di atletica l’HC Cavallini coadiuvato da buona parte del coaching staff (Lorandi,Il Mauri, Zappa, ecc) ha salutato i giocatori e dopo un buon riscaldamento hanno preso il via i test fisici per capire lo stato di preparazione fisica dei giocatori, presenti più di una 50ina di atleti.
Ai test, durati un’oretta circa, sono seguiti esercizi individuali per reparto per chiudere poi con stretching tutti insieme.



Etichette: ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Fumetti: Volt (che vita di mecha) ep. 39

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:00, quest' articolo ha: 0 commenti.

Prosegue la serie sulla vita del simpatico VOLT




PS se non riesci a visualizzare l'immagine clicca qui:

http://www.thesparker.com/mecha/39.jpg


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici