lunedì 29 novembre 2010

Giants - Daemons 12-14 (under 21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 17:38, quest' articolo ha: 0 commenti.

I Daemons sbancano Bolzano, vincono sovvertendo ogni pronostico.



“Andiamo e basta. L'entusiasmo di diciotto ragazzi eccezionali farà il resto”. Queste le parole di Pietro Marotta a conclusione della presentazione dell'incontro disputato oggi a Bolzano. E proprio l'entusiasmo ha fatto oltre che il resto: i biancorossi escono dallo Stadio Europa di Bolzano con la qualificazione al prossimo turno di playoffs in tasca dopo aver sovvertito ogni più rosea previsione.

Con dieci centimetri di neve, i Daemons fanno lo sgambetto ai fortissimi Giants Bolzano. Due td di Brusamolino (trasformati) e una grande prova del reparto difensivo dei biancorossi hanno permesso questo risultato assolutamente insperato alla vigilia.

Questo il commento di Matteo Planca, presidente dei Daemons: “E' un traguardo eccezionale, specialmente se consideriamo al situazione dell'infermeria. Pietro Marotta si è confermato un grande allenatore e i suoi ragazzi sono stati eccezionali. Sarebbe un peccato citare solo alcuni nomi tralasciando gli altri. Oggi i Daemons nella tundra bolznaina sono stati grandissimi e hanno scritto una pagina bellissima per i Daemons in un campo storico per il football italiano.”

Il prossimo weekend i Daemons saranno ospiti degli Hogs Reggio Emilia. Chissà... Mai porre limiti alla provvidenza.

ufficio stampa
Daemons Martesana


Etichette: , , , , , ,
Ubicazione: 39100 Bolzano BZ, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: già dalle Wild Card le prime sorprese.

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:41, quest' articolo ha: 0 commenti.

Vincono Grizzlies e Daemons in trasferta, dominano i Seamen, Red Jackets che fatica!




Primo week end di play off in FIDAF, a sorpresa escono i Giants battuti in casa dai Daemons, altro risultato corsaro in trasferta quello degli "orsi" romani che espugnano il campo degli Warriors Bologna.

A Milano i Seamen continuano la loro striscia vincente ed annullano completamente i Muli Trieste con un pesantissimo 68-0, mentre a La Spezia i Red Jackts faticano e non poco per superare i Titans in una gara dal punteggio più simile al baskets di altri tempi che al football.

Passato il turno di Wild Card ci sono adesso i quarti di finale con le 4 teste di serie che entrano in gioco nei rispettivi incontri casalinghi.


Etichette: , , , , , , , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici