sabato 22 gennaio 2011

Prossimo S.O.C. GOD SIGMA!!!

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 17:13, quest' articolo ha: 0 commenti.

S.O.C. ovvero Soul Of Chogokin



Dopo l'uscita, fissata per febbraio, del tanto atteso Daltanious, ecco un altro dei miti della nostra infanzia (almeno della mia)...

Vedendo la foto del prototipo, possiamo notare come il sistema di chiusura di Nettuno e Terremoto sia lo stesso, come previsto, di Lar e Sphinx, le gambe del God Mars (altro vero capolavoro di mamma Bandai).

Ora sono estremamente curioso di sapere come avranno studiato la meccanica per Tuono, staremo a vedere.Per ora sono estasiato!

E la foto a colori è una photoshoppata fatta da un amico di un forum, tanto per rendere l'idea di come potrebbe essere.

Per chiudere mi viene in mente solo una frase: FORMAZIONE SIGMA!!!

Marco Mencarelli


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Il calendario CIF9

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 16:50, quest' articolo ha: 3 commenti.

Reso pubblico il calendario per il campionato CIF9 (Campionato Italiano Football a 9) che vedrò al via la bellezza di 35 squadre.

La formula del campionato sarà la seguente, due "conference" (raggruppamenti) una nord ed una sud. Quattro gironi all'interno di ogni conference, passano ai play off le prime due di ogni girone, i play off saranno interni alla conference con la formula 1° vs 8°, 2° vs 7°, 3° vs 6°, 4° vs 5° (il ranking sarà stabilito in base al record ottenuto in stagione regolare ed in caso di parità in base al peso del girone)  con le due vincenti di conference che si affronteranno nella finale nazionale.

Ecco intanto la composizione delle conference e dei gironi.


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: I Pirates Savona pronti alla nuova stagione.

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 16:11, quest' articolo ha: 0 commenti.

Sono stati ufficializzati in settimana i calendari del prossimo campionato di serie B di football americano



Avversari dei Pirates Savona saranno i Bills Cavallermaggiore, i Blitz Ciriè e i Centurions Alessandria, in un girone che si presenta più equilibrato degli scorsi anni, pur rimanendo le stesse le compagini che lo compongono.

Il diesse Eugenio Meini, di ritorno dal meeting di lega che si è tenuto a Roma valuta con ottimismo la stagione agonistica che inizierà il prossimo 20 febbraio. "tante novità stanno accompagnando la nostra società. Il ritorno a Savona, il coaching staff rinnovato, i giocatori della juniores che esordiranno con la senior, un nuovo quarterback, le chiamate in nazionale di atleti e coach, cose queste che contribuiscono a portare parecchio entusiasmo. Più che mai saremo messi alla prova per verificare quanto la nostra programmazione sia stata formulata e gestita correttamente." "Siamo entrati nel vivo - prosegue Meini - e proprio questa domenica tre pirati saranno impegnati nel primo raduno dell'anno della nazionale under 17 a Milano.

Nico Amoroso, nel coaching staff, e due giocatori, Fabio Mandaliti, quarterback già con esperienza nel blue team under 15, e Yanni Robello, ricevitore del team juniores dei Pirates." Nel cammino di avvicinamentio al campionato, prima dell'esordio a Ciriè contro i Blitz il 20 febbraio, per i savonesi ci sarà un test match contro i Wolfpack La Spezia all'inizio del mese prossimo. Il primo appuntamento casalingo, invece, per tutti gli appassionati, sarà il 26 febbraio contro i Centurions Alessandria.

Nella foto: il quarterback Simone Mazza

Ufficio Stampa
Pirates Savona


Etichette: , , , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Aperta una "discussione" nella bacheca di Sportitalia

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 11:11, quest' articolo ha: 0 commenti.

Non fermiamo la campagna su Facebook!



Non fermiamoci proprio adesso! Fate in modo di coinvolgere tutti gli appassionati di football americano che conoscete.

L'iniziativa suggeritami da Marco e lanciata il 12 gennaio ha avuto un certo successo a livello di richieste sulla bacheca di sportitalia. Ma non è certo il momento di fermarci, anzi è il caso di intensificare le nostre richieste, partecipare ATTIVAMENTE proponendo i link alla federazione, ai siti delle squadre, ai vari blog che trattano di football americano, hai forum dedicati tutto per far capire che il nostro interesse è desto e siamo vogliosi di football.

Anche per questo nell'area discussioni di sportitalia su FACEBOOK ho aperto una discussione legata al football americano, dove lanciare proposte o fare domande direttamente a loro...

Lascio il link a disposizione di tutti sperando che vogliate adoperarvi per avere più football in TV.

http://www.facebook.com/topic.php?uid=271794566594&topic=15897


Etichette: , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Seamen premiati

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:44, quest' articolo ha: 0 commenti.

A Milano il sindaco Moratti premia i Seamen per il titolo under 21



Un riconoscimento al passato, un premio per il presente, un incentivo verso il futuro. Quello consegnato per mano del sindaco Letizia Moratti, perfetto anfitrione di un evento che ha richiamato un folto pubblico nell’elegante scenario del teatro Strehler, rappresenta un grande onore e una responsabilità di non poco conto per coloro che nell’arco di un biennio hanno saputo riportare in auge uno dei nomi più blasonati del football italiano: i Seamen.

In un “Piccolo” ribollente di passione , la chiamata sul palco dei “marinai”, in apertura di manifestazione, ha scosso le fondamenta stessa di una società che risorta con quell’umiltà che è tipica dei progetti seri si ritrova oggi proiettata verso la serie A1, sulla strada di quel riconoscimento che la “palla lunga un piede” anela anche nel Bel Paese. Merito di un lavoro intrapreso con passione e, ci sia consentito l’ardire, con competenza da una dirigenza che coglie in questi giorni i primi frutti dei propri sacrifici.

I Seamen hanno percorso i pochi passi che li dividevano dal palcoscenico con la consapevolezza che gli stessi, non ce ne importanti nel panorama cittadino e nazionale. Spazi che grazie all’imminente accesso nella massima serie saranno sempre più consistenti per dare ulteriore linfa a un progetto che fin qui si è rivelato davvero vincente.

Ufficio Stampa
Seamen Milano


Etichette: ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici