martedì 15 marzo 2011

Football Americano: Pirates-Bills 0-56 (CIF9)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 11:17, quest' articolo ha: 0 commenti.

Ospiti troppo forti per i Pirates, ma lo spirito non è abbattuto



Nulla da fare per i Junkers Pirates Savona, nel terzo impegno stagionale, sotto una pioggia battente, contro i fortissimi Bills Cavallermaggiore. Un punteggio finale, 56 a 0, che non lascia spazio ad alcuna considerazione tecnica. Troppa la differenza tra i piemontesi, tra cui militano un nazionale e diversi giocatori con esperienza di serie A, e i savonesi che per la maggior parte schierano giocatori provenienti dal settore giovanile al loro primo campionato (alcuni addirittura all'esordio assoluto in campo). Ma nonostante il rango tecnico degli avversari, i giovani savonesi si sono battuti senza timori come era stato chiesto dal coachinh staff.


Etichette: , , , ,
Ubicazione: 17100 Savona SV, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Centurions-Blitz rinviata (CIF9)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:01, quest' articolo ha: 0 commenti.

Ad Alessandria non si è giocato per via del campo impraticabile.



L'incontro previsto per Domenica 13 Marzo sul campo dei Centurions Alessandria non si è disputato causa le forti pioggie dei giorni precedenti che hanno ridotto il campo in una risaia impraticabile e insidiosa per l'incolumità dei giocatori.

L'incontro verrà recuperato in data 1°Maggio, sempre ad Alessandria. Ma il campionato prosegue.
Sabato sera, a Savona, presso la Stadio Levratto , località Zinola, con inizio incontro alle ore 20,30, i Blitz cercheranno il primo successo della stagione.

Il campo dei Pirates è un sintetico di ultima generazione e se dovesse piovere, l'incontro si svolgerà senza problemi. Intanto il coaching staff dei Blitz stà proseguendo nella preparazione del team con nuovi giochi e allenamenti mirati .

Ricordiamo agli appassionati che è possibile prenotare un posto sul pulmann per la trasferta in terra ligure.

Ufficio Stampa
Blitz Ciriè


Etichette: , , , ,
Ubicazione: Alessandria AL, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: A Gorla doppia sconfitta per i Seamen

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:53, quest' articolo ha: 0 commenti.

La nave dei Seamen si arena nel fango di Gorla Minore.



Restano invischiate nel pantano di Gorla Minore le formazioni under 15 e Arena dei Seamen che devono cedere il passo ai Blue Storms nei rispettivi campionati di flag junior e di football a nove.

Niente di drammatico, sia chiaro. La trasferta varesina non costituiva certo l’occasione migliore per l’inesperto “team 9”, presentatosi all’appuntamento con un roster ampiamente rimaneggiato, ma resta comunque un po’ di amaro in bocca per l’ampiezza di una sconfitta (41-0) che si sarebbe potuta contenere senza le numerose assenze.


Etichette: , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Rhinos-Hammers 46-35 (CIF9)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:10, quest' articolo ha: 0 commenti.

I Rhinos rompono il ghiaccio in Arena.




La partita giocata domenica al Centro Sportivo Aldiniana, ha segnato il giro di boa del campionato Arena per la squadra di sviluppo dei Kobra Rhinos Mialno. Gli avversari di turno gli Hammers Lario, anch’essi a zero punti in classifica dopo le prime due giornate.
Sotto una pioggia battente i giovani Rhinos Milano, che avevano perso le prime due gare di campionato, (Blue Storms e Seamen), si impongono sugli ospiti per 46 a 35, dopo una partita davvero tirata, ricca di capovolgimenti di fronte.Partita tesa con le due squadre che giocano un ottimo football mentre la pioggia non da tregua, piove tutto il tempo e questo crea qualche problema in più di “grip” per entrambe le squadre. Una grande prova per i giovani ragazzi dell’Arena, guidati da coach Premoli, che mostrano ampi margini di miglioramento, sia come singoli sia come squadra.
La partita inizia subito bene con due mete dei padroni di casa che sembrano non voler concedere niente agli avversari: prima azione e sul ritorno del kick off è proprio Maj a seminare il panico e involarsi in end zone. Nel secondo quarto è veemente la risposta degli Hammers, in casacca verde, che segnano tre mete, l’ultima a tempo scaduto e si rifanno sotto. All’intervallo infatti le due squadre vanno al riposo sul 28 a 21 per i Rhinos.


Etichette: , , , ,
Ubicazione: Milano, Italia
Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici