giovedì 7 aprile 2011

Football Americano: Insidiosa trasferta in lombardia per i Predatori.

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:09, quest' articolo ha: 0 commenti.

Sabato nella loro prima trasferta i Predatori dovranno fare i conti con l'infermeria



Dopo le prime due partite dall'esito (quasi) scontato, da sabato i Predatori potrebbero cominciare a "ragionare", non fosse per il problema quarterback ancora in fase ampiamente "interrogativa" e gli infortuni capitati nella partita contro i Barbari.

Il team arancione è una squadra in piena trasformazione: i Predatori sono ricchi di giovani pieni di voglia di fare, hanno una bella manciata di giocatori che danno un minimo di sicurezza in campo, e possono contare su un bel manipolo di "vecchi" d'esperienza. "Quest'anno abbiamo molti giovani ad allenamento", dice il presidente dei tigullini Maurizio Ravera. "Gli ultimi sei si sono presentati l'altra sera. E' un segno che il lavoro di promozione sul territorio che portiamo avanti dall'anno scorso sta dando i suoi frutti. Certo, i frutti sono ancora acerbi, ma se riusciremo a far bene il nostro lavoro potremo contare già l'anno prossimo su un bel po' di nuove leve".


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: I Seamen attendono i Giants per confermarsi.

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 08:44, quest' articolo ha: 0 commenti.

Una partita da giganti per tentare di battere i “Giganti”.



Dopo aver dimostrato di saper convertire la pressione psicologica d’una netta sconfitta in energia e ardore agonistico, utili per vincere a sorpresa il derby, i Seamen dovranno ora non farsi travolgere dalle emozioni, mantenendo la giusta concentrazione con i prossimi avversari: i Giants.

Sabato prossimo al Vigorelli, si gioca come sempre alle ore 18.00, sarà dunque lecito attendersi che i netti miglioramenti emersi nella stracittadina trovino conferma anche contro l’esperta formazione bolzanina. Incassata la vittoria più “agognata” del campionato i marinai punteranno a un ulteriore salto di qualità per confermare le ottime impressioni destate in attacco da Anderwkavich (3 TD pass e 1 TD su corsa con i Rhinos), Kell (primo TD del torneo), Santagostino (2 TD e tanto altro) e Korte, autore d’una marcatura su gioco di corsa.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici