lunedì 18 aprile 2011

Football Americano: Warriors sempre più padroni in IFL.

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:11, quest' articolo ha: 0 commenti.

Poker di vittorie per gli imbattuti Warriors che conservano la vetta solitaria della classifica. Bene anche Panthers, Elephants, Dolphins e Seamen.



Un’altra vittoria per i Warriors che calano il poker in trasferta contro i Rhinos e conservano la vetta solitaria della classifica. Importanti successi per Parma che passa a Bolzano e per gli Elephants che superano gli Hogs.

Vincono e convincono anche Dolphins e Seamen. Ancora a secco di vittorie Doves e Marines.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: In Lenaf sorprese e conferme.

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:03, quest' articolo ha: 0 commenti.

Frogs: il cuore oltre l'ostacolo. Impresa delle Rane che battono i Red Jackets



Nelle gare del sabato salta in pieno il fattore campo, con quattro vittorie esterne sulle quattro partite disputate. Vincono i Lions a Verona, i Giaguari a Chiavari, gli Islanders a Trieste e i Daemons a Bresso.
Domenica il risultato a sorpresa che non ti aspetti: i Frogs fanalino di coda che battono la corazzata Red Jackets seconda in classifica. Poi vittoria esterna degli Angels a Napoli e quella interna dei Guelfi contro i Redskins.

I Lions Bergamo si impongono di forza sui Mastini Verona lasciando agli scaligeri solo qualche sprazzo di gioco nell'ultimo quarto. Troppo forti i bergamaschi che hanno avuto in Ghislandi l'autentico mattatore dell'incontro. Per i padroni di casa, scesi in campo con molte assenze a roster, a segno Fiorini che riceve un passaggio del secondo qb Pavoni.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: CIF9 primi verdetti definitivi.

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:46, quest' articolo ha: 0 commenti.

Poche sorprese nel weekend, record di punti tra Cavaliers e Chiefs



Al sabato grande partita tra i Cavaliers Castelfranco e i Chiefs Ravenna, con i padroni di casa che si impongono al termine di una partita ricchissima di punti, ben 98. La partita vede la difesa di casa fermare, nel secondo tempo, gli attacchi dei romagnoli. Sarà questa la chiave dell'incontro tra due squadre che hanno segnato praticamente in ogni drive. O quasi.
A Napoli i Goblins arrivano ridotti ai minimi termini, in pratica la metà dei padroni di casa. Le due squadre terminano il primo tempo sullo 0 a 0 e i padroni di casa segnano su intercetto nel terzo quarto. Al successivo possesso segnano ancora, frastornando gli ospiti. Una finta di punt porta i Goblins fino alle due yards e i frentani segnano grazie ad una qbsneak di Di Nunzio, rb schierato quarterback al posto dell'infortunato Menè.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici