venerdì 17 giugno 2011

Football Americano: Scaldate i motori signori inizia la corsa alla finale (LENAF)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 16:10, quest' articolo ha: 0 commenti.

Continua la marcia verso la finale di Torino.



Quarti di finale in Serie A2. In campo le prime dei rispettivi gironi ospitano le squadre uscite dal turno di wild card disputato lo scorso weekend.

Il programma del fine settimana si apre sabato alle 18 con un'autentica sfida tra giganti: al “Monza” di Via del Baiardo a Roma i Barbari Roma Nord aspettano i Guelfi Firenze, vittoriosi con un larghissimo 55 a 7 sugli Islanders Venezia.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Le finali di conference (CIF9)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 16:02, quest' articolo ha: 0 commenti.

Chi vince va a giocarsi la finale nazionale a Busto Arsizio



Saranno puntati sul Motovelodromo di Ferrara e sul Natale di Palermo gli occhi degli appassionati del campionato nazionale di football a nove.

Saranno questi infatti i terreni di gioco sui quali si svolgeranno le finali di conference, le due “macro regioni” nel quale è stato diviso il campionato CIF-9. A Ferrara le Aquile ospiteranno i Warriors Bologna, mentre a Palermo i Cardinals faranno gli onori di casa ai Crusaders Campioni uscenti. Le due formazioni che vinceranno le finali di conference si giocheranno il titolo di Campione d'Italia CIF-9 i prossimo 25 giugno allo Stadio Speroni di Busto Arsizio, nella finale organizzata dai Blue Storms Gorla.


Etichette: , , , , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Lettera di un giovane Yankee...

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:11, quest' articolo ha: 1 commenti.

Pubblico questa lettera di un giocatore dei Blitz



Quella con i Blitz di Ciriè è stata un’esperienza davvero affascinante. Fin da quando ho cominciato ad allenarmi, il Presidente Ferry De Bastiani mi ha fatto sentire ben accolto ed a mio agio all’interno dell’organizzazione. La vicinanza dei giocatori, dello staff di allenatori e della società mi ha fatto sentire veramente parte della famiglia dei Blitz.

L’ultima cosa che avrei pensato, quando sono andato via da Washington più di un anno fa, era quella di giocare a Football Americano qui in Italia. Sono venuto a Torino per una borsa di studio ed ho conseguito un Master in Design dello Sport presso l’Istituto Europeo di Design.


Etichette: , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici