martedì 12 luglio 2011

Football Americano: Warriors–Panthers 62–76 (IFL)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 09:33, quest' articolo ha: 0 commenti.

I Panthers bissano il titolo 2010, l'inizio di una nuova dinastia?



In una straordinaria cornice di pubblico e di spettacolo ieri sera i Panthers Parma hanno fatto il bis confermandosi campioni d'Italia della massima serie A-IFL. Non riescono quindi i Warriors Bologna a scucire dalle maglie dei ducali lo scudetto che resta a Parma al termine di una gara dal punteggio stellare di 76 a 62 per i Panthers. Grande partita da entrambe le parti con un avvio equilibrato a cui e seguito lo sprint dei ragazzi di coach Papoccia. Nelle ripresa i bolognesi hanno dato prova d'orgoglio e sono tornati alla carica regalando ai circa 3200 spettatori presenti un finale intenso e ricco d'emozioni. I Panthers, seppur con qualche brivido, sono comunque riusciti a mantenere le distanze fino al traguardo finale. Da sottolineare l'infortunio nel primo tempo di Peoples che è stato costretto a lasciare il campo sicuramente penalizzando la gara dei Warriors. Per questo, al gruppo di coach Argondizzo va il merito di non aver mollato e di aver comunque giocato fino alla fine una gara così intensa. Per Parma è grande festa e oltre allo scudetto, ai Panthers vanno anche i premi della tribuna stampa: Mvp a Bissel, Mvp italiano a Monardi e miglior giocatore della linea di difesa a Canali.


Etichette: , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici