mercoledì 2 novembre 2011

Cosa serve alla Protezione Civile di La Spezia

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 11:56, quest' articolo ha: 0 commenti.


Allora su internet, chiamando i numeri a disposizione e sentendo amici e parenti sul campo ecco un elenco di cosa serve diviso per tipologia.

Per sicurezza è consigliabile contattare la Protezione Civile di La Spezia al numero 0187695181 per aver conferma di cosa serve o comunicare cosa è nelle vostre disponibilità.

Alimenti
  • pasta
  • riso
  • pelati
  • zucchero
  • sale
  • omogeneizzati
  • latte in polvere
  • latte lunga conservazione
Attrezzature
  • cariole
  • pale
  • picconi
  • guanti di gomma
  • stivali di gomma
  • torce elettriche + pile
  • fornelli da campo
  • taniche vuote uso acqua potabile
  • taniche benzina
  • gasolio
  • lattine olio motori 2 tempi
Medicinali e vari presidi medici
  • amuchina
  • disinfettanti
  • pannolini neonati
  • assorbenti da donna
  • cerotti
Tessuto
  • adulti e bambini
  • coperte

E come sempre GRAZIE


Etichette: , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: I risultati della quinta giornata

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:33, quest' articolo ha: 0 commenti.

FIDAF alterna quasi tutti "1" in U18 a quasi tutti "2" in U21, FIF chiude la fase a girone.



FIDAF


UNDER 18 - Quella di Bresso era “La” partita da seguire, in ballo c'era il primo posto in classifica. E i Puma padroni di casa, seppur a corto di cambi, mantengono alta la concentrazione durante tutto l'incontro sbaragliando le velleità dei Draghi Udine battuti con un sonoro 35-0. Ora i nero-oro lombardi non solo agguantano in vetta alla classifica i Draghi, ma, ribaltando il risultato dell'andatali superano nel computo degli scontri diretti.

Nel girone E i Seamen confermano la leadership nel girone battendo i Daemons con ampio margine. I marinai sono squadra più quadrata ed esperta dei demoni, e ne approfittano per fare il proprio gioco. Le squadre vanno al riposo 30-0 e gli ospiti riescono ad infastidire seriamente i Seamen solo nel finale.
Doveva esser, almeno sulla carta, equilibrato l'incontro di Pisa tra Storms e Grifoni, ma i toscani si prendono tutta la posta in palio lasciando solo le briciole ai biancorossi umbri. La partita è già chiusa all'intervallo, con le squadre che rientrano negli spogliatoi sul 20 a 0 per gli Storms.


Etichette: , , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici