mercoledì 16 novembre 2011

Football Americano: Doves – Elephants 28-20 (U21)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 12:08, quest' articolo ha: 0 commenti.

PAROLA D’ORDINE: CRESCERE.



I giovani atleti etnei, protagonisti di una giornata “no”, commettono troppi errori ed escono sconfitti da Bologna.

Troppo sicuri di andare a Bologna a far bottino pieno, troppo convinti di avere la vittoria in pugno, troppo certi di poter gestire un avversario giá domato qualche settimana fa. Questa è la ricetta letale che ha costretto i giovani Elephants della Under 21 a tornare dal capoluogo emiliano con la coda tra le gambe, sconfitti dai pari età dei Doves per 28 a 20. Strano l'atteggiamento degli atleti etnei che, memori della lezione appresa in occasione della partita casalinga contro i Warriors e persa per aver lasciato la testa negli spogliatoi tra il primo ed il secondo tempo (consentendo ai bianco-blu bolognesi un comeback clamoroso), avrebbero dovuto fare tesoro di questa esperienza e mettere in pratica le raccomandazioni dei propri coach.


Etichette: , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Daemons - Rhinos 22-24 (U18)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 11:30, quest' articolo ha: 0 commenti.

I biancorossi si arrendono contro i Rhinos



Contro i Rhinos arriva la seconda sconfitta casalinga per i Daemons Martesana Under 18.

Certo, non devastante come quella della settimana scorsa contro i Seamen, ma comunque sempre di una sconfitta si tratta. Stavolta contro i Rhinos, battuti di misura nella gara di andata, che hanno reso “la cortesia” nella partita di ritorno.

A dare il calcio d'inizio è stato l'Assessore allo Sport del Comune di Cernusco Ermanno Zacchetti, poi spazio alla partita vera e propria.


Etichette: , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Predatori - Pirates 48-21 (U18)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 11:14, quest' articolo ha: 0 commenti.

I Predatori si aggiudicano anche il derby di ritorno...




Dopo la sosta forzata per l'alluvione (che ha fatto saltare la sfida con i Giaguari) i Predatori ritrovano il football giocato affrontando i Pirates Savona nel derby di ritorno.

Gli arancioni hanno mantenuto il controllo del match per quasi tutta la durata dell'incontro, lasciando via libera agli ospiti nel terzo quarto, quando un intercetto e qualche fumble di troppo aprono la strada per due segnature ospiti che portano in Pirates sul 28 a 21. I Predatori riescono a rientrare in carreggiata con una segnatura sul finire del terzo quarto, per poi sancire la vittoria nell'ultimo periodo. A segno per i tigullini due volte a testa Bartolini, Bisso e Spiaggi (in ordine alfabetico) e una volta Xhafaj.



Etichette: , , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici