lunedì 27 febbraio 2012

Football Americano: Panthers - Warriors 20-13 (IFL)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:37, quest' articolo ha: 0 commenti.

"La pantera cambia il pelo ma non il vizio"



26 febbraio 2012 – Panthers in luglio, Panthers in febbraio. Risultato identico, una vittoria, ma molto diverse le circostanze che hanno portato i parmensi al successo sui Warriors Bologna, già sconfitti anche sette mesi fa nell’Italian Super Bowl per 76-62.

Il Kick-Off Classic giocato oggi a Parma di fronte a un ottimo pubblico (tribuna principale piena) si è chiuso infatti con il punteggio di 20-13 al termine di una partita che ha mostrato due squadre ancora in fase di rodaggio, come era inevitabile considerando il maltempo che ha costretto all’annullamento di molti allenamenti. I Panthers hanno giocato con due soli americani, dal momento che l’atteso Kevin Grayson ha riportato un infortunio di tipo muscolare durante il riscaldamento e non ha potuto scendere in campo.
Grande prova invece di Jaycen Spears, che ha portato palla a ripetizione e pur non segnando alcun touchdown ha trascinato e prolungato molti drive dei parmensi.


Etichette: , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici

Football Americano: Nella seconda giornata CIF9 uno solo "2"

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:18, quest' articolo ha: 0 commenti.

A differenza della scorsa settimana il fattore campo è quasi sempre stato dominante



Nel weekend in campo le squadre del CIF-9 per la seconda giornata di campionato di football a 9 giocatori. L'infortunio alla tibia del quarterback Marco Megna, probabilmente salva gli Achei da una sconfitta sul campo, visto che la partita con di Bari contro i Patriots è stata sospesa all'inizio del secondo tempo a causa del mancato rientro dell'ambulanza.

Sabato in campo solo a Savona. I Pirates, privi del tuttofare Guidetti impegnato con il Blue Team Junior a Bologna nel test match contro i Mastini Verona (dal suo piede il field goal azzurro calciato da 50 yards) e con Rizza fuori per infortunio battono i Mastifs Ivrea. Ancora da rivedere gli attacchi di entrambe le squadre, mentre decisamente bene lo special team dei Pirates, che ha costretto varie volte gli ospiti a partire da posizioni impossibili (e una volta anche a segnare una safety). Marcatori per i liguri, oltre alla già citata difesa con la safety di Michael Romano nel terzo quarto, Simone Buetto (trasformata da Marco Costa) nel primo quarto e di Lorenzo Castagnola nel terzo quarto. Prima del kickoff omaggio floreale dei Pirates ai Mastifs e, nel secondo quarto, infortunio al polso per l'eporediese Daniel Nanescu.


Etichette: , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici