martedì 3 aprile 2012

Football Americano: Predatori - Condors 35-32 (CIF9)

Pubblicato da Luca Chirico alle ore: 10:27, quest' articolo ha: 0 commenti.

A Grosseto la settimana scorsa era finita con i Predatori a respingere l'ultimo assalto disperato alla propria goal line dei Condors. E ieri sera è andata esattamente nello stesso modo, con i Predatori a bloccare per quattro volte l'attacco dei Condors ad una yard dalla linea di meta ad un minuto dalla fine del match.

Match decisamente spettacolare, giocato da due squadre che si sono date battaglia fino alla fine, una partita intensa che ha tenuto sulle spine il discretamente folto pubblico presente al Daneri di Caperana. I Predatori iniziano con Brakollari a (meno di) metà servizio, con la schiena dolorante. Palla allora a Eugenio Cabella, che in serata di grazia, risolve diverse situazioni e conquista un buon numero di yards.

Poi spazio al gioco aereo, con Biasotti che pesca Malabruzzi con un passaggio di una trentina di yards. Spettacolo nel secondo quarto, i Condors che rispondono per le rime e non solo pareggiano, ma che andranno negli spogliatoi in vantaggio 20 a 14. Per i maremmani segna prima Cannatella, che pareggia ricevendo un passaggio di 15 yards da Corsini. Risponde Brakollari (di corsa) per riportare i Predatori in vantaggio, ma Corsini prima del riposo si esibisce in altri due td-pass, prima per Cannatella e poi per Giustarini. Nella ripresa è ancora Cannatella con una bella corsa di 23 yards ad allungare per gli ospiti. A questo punto i Predatori rientrano in partita e Malabruzzi riavvicina i liguri ricevendo da Biasotti. Ultimo quarto non adatto ai deboli di cuore: il punteggio è sul 26 a 21 per i Condors: palla ai Predatori sulle 20 difensive, passaggio di Biasotti a Malabruzzi. Il pallone vola per una trentina di yards, viene ricevuto in tranquillità dal numero 81 tigullino che si invola per le restanti 40 yards che lo separano dalla end zone. Trasformazione a segno e punteggio che si ribalta: 28 a 26 per i Predatori. Il kickoff viene ritornato fin verso metà campo, un buon gioco aereo sposta i Condors poco fuori la red zone ligure, e Cannatella riporta i toscani avanti, punteggio 32 a 28 per i Condors. Kickoff ritornato dagli arancioni fin quasi a metà campo. Qualche azione di “avvicinamento” e, verso i due minuti dalla fine, Brakollari si invola per 36 yards fino alla goal line. Punteggio 35 a 32 per i Predatori.


Etichette: , , , , ,

Pubblicizza: Invia questo articolo tramite e-mail ad uno o più tuoi amici